Home > Comunicati stampa, Gronda, Terzo Valico > Comunicato Stampa – Grandi opere e Fincantieri

Comunicato Stampa – Grandi opere e Fincantieri

L’Associazione Amici del Chiaravagna ONLUS esprime viva preoccupazione per le dichiarazioni riportate dalla stampa locale circa le posizioni di netta chiusura da parte di alcuni lavoratori Fincantieri verso i candidati sindaco che esprimano contrarietà alla Gronda autostradale ed al Terzo valico in quanto lo “smarino” di tali opere è destinato ai riempimenti ritenuti necessari alla sopravvivenza del cantiere.
La nostra Associazione condanna l’atteggiamento del cosiddetto “partito del cemento” che punta ad infiltrarsi tra i lavoratori sfruttandone la comprensibile esasperazione unicamente per ottenere i propri sporchi interessi.
Non si riproponga ancora una volta a Genova l’artificiosa contrapposizione tra lavoro e salute che tanto è già costata a lavoratori ed abitanti ma che ha riempito le tasche di imprenditori senza scrupoli.
Al di là del merito su tali opere, ricordiamoci invece che:
– il porto di Genova, nella sua parte moderna, è realizzato con riempimenti ben maggiori di quello di cui si parla oggi ma per cui non è stato necessario realizzare opere così impopolari, vaste e devastanti
– il materiale che verrebbe estratto con queste opere è in larga parte amiantifero: i primi a pagare con la propria salute sarebbero proprio i lavoratori del cantiere e le loro famiglie
– anche nell’ottica dell’efficientamento energetico, Genova ha invece un enorme bisogno di riqualificare il costruito ed accelerare la demolizione dei tanti edifici abbandonati per liberare spazi utili o comunque fruibili. Questa è l’unica grande opera necessaria!
– i tempi per la realizzazione delle grandi opere sono molto lunghi, nell’ordine dei decenni: il cantiere navale di Sestri P. non può aspettare tutto questo tempo per vedere realizzati gli spazi idi cui ha bisogno
Si guardino bene quindi gli affaristi e gli speculatori dallo sfruttare il dramma delle tante famiglie coinvolte e dell’intero tessuto sociale di Sestri Ponente, da sempre solidale con la lotta dei lavoratori.

Questa classe dirigente al capolinea lasci spazio a nuove voci che facciano della programmazione territoriale partecipata il punto di snodo della propria politica di governo

La Segreteria.
………………………………………
Associazione Amici del Chiaravagna O.N.L.U.S.
Via P.D. da Bissone 3A
16153 Genova-Sestri Ponente

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: