Home > Altraeconomia, Banche, Comunicati stampa, No Debito > Il governo Monti taglia stipendi e pensioni da domani

Il governo Monti taglia stipendi e pensioni da domani

Domani 27 marzo 2012 i lavoratori dipendenti e i pensionati si scopriranno più poveri; da stipendi e pensioni di marzo sarà sottratto lo 0,33% deciso con la manovra “Salva Italia” di dicembre. Su un assegno di 1.200 euro al mese il nuovo prelievo sarà di 51 euro; 73 euro per chi intasca 1.700 euro; 94 euro per chi dispone di 2.200 euro.
Vengono esclusi i lavoratori che guadagnano 8.030 euro all’anno e i pensionati fino a circa 7.500 euro. In questo modo verranno recuperati 2,2 miliardi di euro .
Questo è l’effetto della manovra del governo Monti che, invece di tagliare le spese militari (20 miliardi di euro nel 2011) e le grandi opere impattanti, ha deciso di colpire il ceto medio e i lavoratori. Ad esempio il treno ad alta velocità Genova – Tortona (terzo valico) ha un costo stimato di 6,2 miliardi di euro !!!
Ci opponiamo al governo Monti non per ragioni ideologiche ma perché tutela gli interessi speculativi e finanziari.
Auspichiamo che l’opposizione sociale e politica si coaguli per costruire un’alternativa credibile.

Antonio Bruno
capogruppo Comune di Genova Federazione della Sinistra

Annunci
  1. 26 marzo 2012 alle 16:40

    Un popolo instupidito assente privo di referenti e di organizzazione sociale ,sindacati fiacchi scioperini ,il partitissimo a supporto del governissimo MONTI ,ecco dobbiamo davvero ringraziare il PD e anche si certo ! la CGIL !Il male assoluto non è stato solo Berlusconi ma un centro sinistra oltre ad una destra ” pornografica ” che è diventato dopo il 1992 dichiaratamente neolibersta e filo capitalista ed oggi ne paghiamo …TUTTE le conseguenze !peggiori !

  2. rossi
    26 marzo 2012 alle 20:50

    ma per chi intasca pensioni da nababbo quanto toglie???
    se toglie sempre lo 0,33% anche per quelli, e come se non togliesse niente lo scaglioni percentuale non può essere uguale per tutti!!!!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: